Facebook Ads Local Awareness: Usarlo durante gli eventi in città per intercettare le persone in tempo reale

0 Flares 0 Flares ×

Mentre sto scrivendo questo articolo a Cremona, la città in cui vivo, si sta svolgendo la Festa del Torrone che ogni anno richiama in città per circa una decina di giorni oltre 200 mila persone provenienti da tutta Italia interessate al nostro dolce tipico.

Questo pubblico è un enorme bacino di potenziali clienti che le attività commerciali della città possono intercettare grazie all’uso di Facebook Ads.

Ad oggi un negozio, un ristorante ed una qualsiasi impresa commerciale che operi sul territorio, se è presente su Facebook deve saper sfruttare gli strumenti che il colosso “blu” mette a disposizione, tra questi non si può prescindere dalla sponsorizzazione tramite Facebook Ads, in questo articolo non parlerò di come funziona o come attivare una campagna, ma voglio solo indicare una delle metodologie utili per intercettare un pubblico temporaneo non residente, che può essere agganciato per sviluppare il proprio bacino di clienti.

Facebook Ads mette a disposizione diversi obiettivi per le proprie campagne, tra questi c’è “Raggiungere le persone vicino alla tua azienda” che permette di mostrare la nostra pubblicità alle persone che si trovano nelle zone limitrofe al negozio, del ristorante, della gastronomia oppure all’attività commerciale.

Queste persone vengono identificate tramite il GPS dello smartphone o del tablet quando si collegano con l’applicazione di Facebook.

Facebook Ads Local Awareness

La differenza con le altre possibilità di sponsorizzazione di Facebook sta quindi nel fatto che non si vanno ad intercettare solo i residenti, ma effettivamente le persone che in quel determinato momento sono nella città, nel nostro caso a Cremona per la Festa del Torrone.

L’altro vantaggio di questa tipologia di sponsorizzazione è la “Call to Action” ovvero la possibilità di far interagire le persone con la nostra pubblicità grazie a diversi pulsanti tra cui i due, secondo me, più utili sono il “Chiama Ora” oppure “Ottieni indicazioni”.

Il primo permette di fare una chiamata direttamente all’attività commerciale, mi viene in mente la pagina di un ristorante dove si può dare modo di fare una telefonata diretta da Facebook per prenotare un tavolo, mentre per i negozi o altre realtà la funzione “Ottieni indicazioni” fornisce tutte le informazioni sul navigatore dello smartphone o del tablet per raggiungere l’indirizzo dell’attività.

Grazie a queste modalità le persone che vengono agganciate possono interagire direttamente con le attività commerciali, queste ultime possono intercettare un pubblico di persone che può risultare interessato a ciò che si ha da proporre e poter quindi creare del valore attorno alla propria azienda in tempo reale.

Restando legati alla realtà della Festa del Torrone di Cremona, così come per altri eventi locali, voglio fare un paio di esempi su come questa modalità possa essere utilizzata dalle attività commerciali della città:

  • Ristorazione
    Creare sponsorizzazioni che facciano vedere il ristorante e che permettano di chiamare direttamente per fare la prenotazione di un tavolo, l’esempio tipico di una persona che gira per la città e nel momento in cui ha bisogno di trovare un posto dove mangiare, accende Facebook e trova la sponsorizzazione localizzata e può chiamare per prenotare.
  • Negozi di vario genere
    Creare sponsorizzazioni con offerte particolari legate alla festa o all’evento in essere con la possibilità di dare le indicazioni per raggiungere il negozio, in questo modo le persone possono vedere dove si trova l’attività e raggiungerla utilizzando il navigatore e le mappe dello smartphone o del tablet.

Questi sono solo un paio di esempi che coinvolgono il tessuto locale del territorio durante un evento particolare così com’è la Festa del Torrone da noi qui a Cremona.

Resta basilare che la sponsorizzazione deve essere sviluppata con immagini e testi dettagliati, particolareggiati, emozionanti e che invoglino le persone che la vedono a cliccare sull’indicazione, a mandare un messaggio, a mettere “mi piace” sulla pagina oppure a chiamare per prenotare.

Prima di chiudere ti faccio vedere come funziona la Facebook Local Awareness, così si chiama questa tipologia di sponsorizzazionre, per intercettare il pubblico locale presente in una determinata zona, il video è in inglese, ma è molto chiaro e semplice da capire.

Se come molti, anche il tuo negozio o attività commerciale è presente su Facebook con una pagina aziendale e nella tua città si svolgono eventi particolari che richiamano parecchio pubblico in periodi dell’anno, ti conviene iniziare ad utilizzare questa tipologia di obiettivo per le sponsorizzazioni su Facebook.

Hai già provato questa sponsorizzazione?

Hai suggerimenti o consigli da dare?

Scrivili nei commenti.

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 LinkedIn 0 0 Flares ×